martedì 21 agosto 2007

Comprate Italiano

ANSIA NEWS - Dopo i ripetuti scandali degli immangiabili involtini primavera farciti al cartone (inanimato), i giocattoli tossici dipinti con vernici al piombo e gli abiti cancerogeni intrisi di formaldeide, la Confesercenti ha deciso di imprimere un netto giro di vite per convincere i consumatori italiani a tornare ad acquistare soltanto prodotti fabbricati nel Bel Paese. A questo proposito, ha annunciato a breve una intensa campagna pubblicitaria di sensibilizzazione che dovrà coinvolgere in larghissima scala tutti i potenziali acquirenti.
"Siamo pronti a partire con il nostro battage entro pochi giorni", ha detto la presidenza di Confesercenti. "Gli adesivi, le spillette e i manifestini con il logo COMPRATE ITALIANO dovrebbero arrivarci da Taiwan già la settimana prossima".
Ps: e mo' vediamo se qualche "Dulbecco Boy" dell'ultim'ora (leggasi "geniaccio dalle potenzialità ermeneutiche pressochè sconfinate") riesce a leggere tra le righe di questo post un peana al Made in China. Resto in curiosa attesa, a piè fermo

4 commenti:

nonsonounmatusa ha detto...

hai dimenticato di scrivere .. "dal vostro inviato in vacanza in Cina.."

Pautasio ha detto...

In realtà quando ho scritto questo post ero in vacanza in Liguria. Molto più viCina a casa rispetto al Catai...

Fabrizio Goria ha detto...

Bentornato Pautasio,
cosa aggiungere alle tue parole, che concludono alla perfezione il mio pensiero? Credo che si siano sbagliati tutti i tempi fisiologici, che si sta favorendo una parvenu che non può portare un vero valore aggiunto ad una politica stanca, trita e ritrita (ScaXXo, lo so...).
Cmq tu come stai? Io parto dal 27 al 10... ah, vai su www.legnostorto.com e su www.ragionpolitica.it

Un abbraccio!

Louis ha detto...

caro pautasio, visita il mio blog, grandi novità.